Legge sullo spettacolo dal vivo!

Suggerimenti e considerazioni sulla base delle proprie esperienze personali. Segnalazione di prossimi eventi.

Legge sullo spettacolo dal vivo!

Messaggiodi hucchio » mar gen 05, 2010 4:45 pm

Che dire...ci siamo sbattuti non poco e, a quanto pare, siamo i soli per adesso...
Ma non è una cosa "fondamentale" a sentir in gito?

Va beh...ZioGiorgio c'è!

http://www.ziogiorgio.it/viewnews.php?id=25094

E non finisce qui...
Aldo Chiappini
Avatar utente
hucchio
 
Messaggi: 873
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:02 pm

Re: Legge sullo spettacolo dal vivo!

Messaggiodi hucchio » gio gen 07, 2010 11:49 am

bene, più di cento visite e nemmeno un commento, un parere...
Poi ci lamentiamo che "tutto va male". Giochiamo con mixerini e lucine che le leggi e i contratti tanto ci pensano gli altri.

Scusate lo sfogo ma la cosa mi sta molto a cuore e reputo il momento storico di fondamentale importanza.

Avevamo pensato di fare incontri e tavole rotonde alle fiere ma se il grado di interesse sull'argomento è questo mi vien un pò di tristezza :)

Con affetto.
Aldo
Aldo Chiappini
Avatar utente
hucchio
 
Messaggi: 873
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:02 pm

Re: Legge sullo spettacolo dal vivo!

Messaggiodi Wysiwyg » gio gen 07, 2010 5:48 pm

Ciao Aldo.

Putroppo il politichese non è una lingua facilmente comprensibile a meno che tu non faccia il politico, ma questo vuol dire che poi non fai piú il tecnico.

La cosa piú facile è che la politica/leggi/emendamenti fosse fatta direttamente da tecnici che hanno le mani in pasta tutti i giorni con i problemi reali del nostro settore.

Se le leggi le fanno i burocrati, al 99,9% siamo sicuri che non sanno nemmeno di quello che stiamo parlando, o comprendere quali siano le nostre richieste per agevolare il nostro lavoro.

La sezione cinema/televisione/spettacolo/teatro é talmente tanto vasta che per ogni settore servirebbe uno studio attento ed elaborato, che si occupi della tutela del lavoro, della sicurezza sul lavoro (sia per il personale che per gli impianti), delle normative... e tutte quelle cose che oramai servono per portare avanti il nostro mondo.

Tu parli di fare tavole rotonde? È sicuramente una buona iniziativa, ma non sono convinto che una tavola rotonda di 2 ore in una fiera porti ad un risultato, a meno che non facciamo com'è stato fatto in Francia un paio d'anni fa, quando la maggior parte degli operatori del settore incrocio' le braccia mandando all'aria una serie di eventi.

Purtroppo penso sia l'unico modo di far muovere le cose nel nostro paese, nel nostro come in tutti gli altri d'altronde. Ma se non sono gli eccellenti i primi ad incrociare le braccia... quasi nessuno aderirà a quest'idea.

My 2 c
Daniele Peroni
Wysiwyg
 
Messaggi: 79
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:02 pm

Re: Legge sullo spettacolo dal vivo!

Messaggiodi pcjoan » ven gen 08, 2010 2:25 am

Grazie a hucchio per l' articolo, utile bignami per una problematica complessa ed articolata. Sono tra quelli che in questo forum ha meno voce in capitolo ma mi chiedo come sia possibile che la scuola in tutto questo non sia stata citata. I conservatori dovrebbero essere "istituzioni di alta cutura" e invece costituiscono la foresta più inestricabile della catena, mentre la cultura musicale delle scuole, dalle elementari ai licei, è quasi nulla. Non è possibile pensare che i teatri rinascano e con loro erochestre e maetranze senza creare e formari il pubblico di domani. Investire nello spettacolo dovrebbe anche significare investire nella scuola, nel suo rapporto con lo spettacolo e con l' arte in genere.

Rinnovo gli augui a tutto il forumone

Buona musica!!
Paolo Liberali
pcjoan
 
Messaggi: 75
Iscritto il: gio nov 12, 2009 6:59 pm

Re: Legge sullo spettacolo dal vivo!

Messaggiodi musicompany » ven gen 08, 2010 7:37 am

Da quello che ho letto si capisce che chi ha scritto quegli articoli non ha niente a che dare con lo spettacolo, certo sarebbe già qualcosa se venisse approvato così com'è, ma siamo lontani anni luce dal resto d'europa, per non parlare del mondo.Le scuole, i conservatori, licei musicali pareggiati mom sono neanche menzionati, quel decreto non è un investimento sul futuro culturale del nostro paese.Per quanto mi riguarda, a mio figlio lo sto facendo studiare al chimico biologico oltre che la musica, poverino ha la musica nel sangue ma non potrà mai farne un lavoro.
Pino Milucci
musicompany
 
Messaggi: 498
Iscritto il: lun feb 04, 2008 3:02 am
Località: roma

Re: Legge sullo spettacolo dal vivo!

Messaggiodi keepsound » ven gen 08, 2010 8:03 am

Ho grandi dubbi anch'io ma sarebbe un grande passo in avanti.

Cio' che sarebbe importante fare ora e' presentarsi e dire "ci siamo anche noi e vogliamo poter dire la nostra"
Una tavola rotonda di due ore potrebbe essere poco ma anche questa e' qualcosa, tanto per chiarirci le idee e sentire chi ha proposte da inoltrare.

2. Nello svolgimento della propria attività l’Osservatorio, per l’individuazione di metodologie di
lavoro, di condivisione e scambio di dati e di informazioni sulle attività dello spettacolo dal
vivo, sui fabbisogni formativi, sulle dinamiche evolutive e previsionali dei diversi settori, sulle
politiche di promozione del pubblico, può avvalersi della collaborazione del sistema
6
universitario nazionale, di istituti di statistica, centri di ricerca, di documentazione e banche dati
di soggetti pubblici e privati la cui attività sia di inerenza diretta o indiretta con lo spettacolo dal
vivo.

Cio' che piu' mi lascia perplesso e' lo scarso riferimento ai soggetti professionali tecnici quali siamo noi.
In quanto alle scuole:

Art. 11
(Educazione culturale)
1. La Repubblica riconosce l’alto valore educativo e formativo delle arti dello spettacolo quale
momento fondamentale di crescita culturale dell’individuo e della collettività, di integrazione e
di contrasto del disagio sociale nelle sue diverse manifestazioni.
2. Il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, nel rispetto dell’autonomia
organizzativa e didattica delle istituzioni scolastiche ed universitarie, formula linee di indirizzo
per promuovere l’inserimento della musica, della sua storia, dell’educazione all'ascolto e della
pratica strumentale e corale, della storia del teatro e della pratica delle tecniche di recitazione e
dell'animazione teatrale, della storia della danza e della pratica tersicorea e della tradizione
circense tra le attività curriculari ed extracurriculari.
3. Al fine di favorire progetti di educazione culturale e la formazione amatoriale e professionale
delle nuove generazioni sono attivate forme di collaborazione tra istituzioni scolastiche e
universitarie e soggetti professionali operanti nei settori dello spettacolo dal vivo.
Italo Lombardo
Avatar utente
keepsound
 
Messaggi: 3857
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:01 pm
Località: La Spezia

Re: Legge sullo spettacolo dal vivo!

Messaggiodi hucchio » ven gen 08, 2010 12:50 pm

grazie degli interventi.

Per quanto riguarda il politichese, beh...si sa, però di necessità virtù. Voglio dire che per forza bisogna cercare di calarsi nella parte e comprendere per evitare di farselo mettere nel c*lo, tanto per dirla chiara, perchè così è...

io, nel mio piccolo, ho cercato di studiarci su un pò di tempo (nemmeno tanto poco ;-) e di cose da dire ancora ne avrei...) per fare in modo di offrire un servizio "giornalistico" a tutti coloro che necessitino documentarsi.

Le tavole rotonde secondo servono eccome, anche di mezz'ora, se non altro per riconoscere e consolidare una coscienza collettiva che sente il problema come proprio.

Ho come lìimpressione che questa volta ci tocca...dopo venticinque anni qualcuno sta mettendo mano al nostro futuro e noi dobbiamo essere presenti.
Aldo Chiappini
Avatar utente
hucchio
 
Messaggi: 873
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:02 pm

Re: Legge sullo spettacolo dal vivo!

Messaggiodi keepsound » ven gen 08, 2010 4:50 pm

Ho come lìimpressione che questa volta ci tocca...dopo venticinque anni qualcuno sta mettendo mano al nostro futuro e noi dobbiamo essere presenti.


ASSOLUTAMENTE!!!!!
Italo Lombardo
Avatar utente
keepsound
 
Messaggi: 3857
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:01 pm
Località: La Spezia

Re: Legge sullo spettacolo dal vivo!

Messaggiodi musicompany » dom gen 10, 2010 9:52 am

Assolutamente si, se questa volta non saremo presenti, non avremo mai più il diritto di lamentarci, e soprattutto appoggiare politicamente chi ci sostiene, Siamo pagnottisti una volta tanto.
Pino Milucci
musicompany
 
Messaggi: 498
Iscritto il: lun feb 04, 2008 3:02 am
Località: roma

Re: Legge sullo spettacolo dal vivo!

Messaggiodi hucchio » ven feb 12, 2010 3:43 pm

Aldo Chiappini
Avatar utente
hucchio
 
Messaggi: 873
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:02 pm

Prossimo

Torna a Bacheca: Eventi, Corsi, Stages e Seminari...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

apri »