Crolla il palco della Pausini

Il mondo del Service dalla A alla Z... Forum riservato alla discussione ed al confronto di tutte le problematiche riguardanti il mondo del "Rent"

Moderatori: keepsound, pannokia, Bufalo

Re: Crolla il palco della Pausini

Messaggiodi keepsound » mer mar 28, 2012 6:36 pm

John, i controlli avvenuti non sono per la sicurezza ma unicamente per il lavoro in nero. Allo stato interessano principalmente i soldi.
Sulla mia carta d'identità invece c'e' scritto tecnico del sonno....
Italo Lombardo
Avatar utente
keepsound
 
Messaggi: 3857
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:01 pm
Località: La Spezia

Re: Crolla il palco della Pausini

Messaggiodi johnryan » mer mar 28, 2012 8:19 pm

keepsound ha scritto:John, i controlli avvenuti non sono per la sicurezza ma unicamente per il lavoro in nero. Allo stato interessano principalmente i soldi.
Sulla mia carta d'identità invece c'e' scritto tecnico del sonno....


Grande! Sai che non siamo in molti?!
John Ryan
Avatar utente
johnryan
 
Messaggi: 38
Iscritto il: mer mar 18, 2009 10:22 am
Località: Campi Bisenzio, Firenze

Re: Crolla il palco della Pausini

Messaggiodi m.paolo » mer mar 28, 2012 8:55 pm

L'assurdo : vigili del fuoco verificano una struttura, ( palatenda) , io ho montato la struttura palco e gradinate, arriva un service monta audio e luci. L'audio sospeso, luci in abbondanza. tutto regolare? Alla richiesta della documentazione, il service non poteva effettuare il montaggio in quanto l'azienda può solo noleggiare. Gli organizzatori chiedono spiegazioni alla produzione dello spettacolo: la quale invia una documentazione, nella verifica della documentazione, risulta una partita iva a nome di un associazione non finalizzata allo scopo di lucro, i vigili chiedono l'intervento dell'ispettorato, il quale multa di brutto il service. Dato che il materiale montato è prova di reato il tutto è stato sequestrato. Altro che fare solo cassa secondo me adesso sono CAZ..!
Paolo Monaco
m.paolo
 
Messaggi: 311
Iscritto il: sab gen 24, 2009 7:39 pm

Re: Crolla il palco della Pausini

Messaggiodi francescocontino » mer mar 28, 2012 11:25 pm

m.paolo ha scritto:L'assurdo : vigili del fuoco verificano una struttura, ( palatenda) , io ho montato la struttura palco e gradinate, arriva un service monta audio e luci. L'audio sospeso, luci in abbondanza. tutto regolare? Alla richiesta della documentazione, il service non poteva effettuare il montaggio in quanto l'azienda può solo noleggiare. Gli organizzatori chiedono spiegazioni alla produzione dello spettacolo: la quale invia una documentazione, nella verifica della documentazione, risulta una partita iva a nome di un associazione non finalizzata allo scopo di lucro, i vigili chiedono l'intervento dell'ispettorato, il quale multa di brutto il service. Dato che il materiale montato è prova di reato il tutto è stato sequestrato. Altro che fare solo cassa secondo me adesso sono CAZ..!


non so perchè ma questa sa tanto di favoletta del tipo "tutto ha un lieto fine" ma perfavore!!! io sti pseudo service no li temo proprio!!! i lavori a me li fregano quelli che portano il meyer line array e un ring 16 14 col prezzo che io affitto uno yorkville 4 teste e 4 sub... e 4 stativi.. quelli che per fare cantare il cantante famoso di turno si appecorano così tanto che poi devono pagare gli operai 3 euro l'ora..
poi c'è il fonico che magari ci guadagna il giusto e il proprietario che riempie bidona i fornitori, fa finanziamenti, chiude e poi riapre... prima c'era cazzola service srl, poi diventa cazzola service due srl, poi caz zola service srl ecc..
VERGOGNA!!!!
Francesco Contino
francescocontino
 
Messaggi: 210
Iscritto il: ven gen 06, 2012 11:39 pm

Re: Crolla il palco della Pausini

Messaggiodi hucchio » gio mar 29, 2012 12:19 pm

non capisco il tuo discorso Francesco. Non è che è così semplice aprire e chiudere società, soprattutto se sei insolvente verso qualcuno o, peggio, verso lo stato...

Certo ci sono mogli, fidanzate, nipoti e zii ma non è proprio banale...

Comunque, torniamo tutti in topic per favore.
Aldo Chiappini
Avatar utente
hucchio
 
Messaggi: 873
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:02 pm

Re: Crolla il palco della Pausini

Messaggiodi francescocontino » gio mar 29, 2012 4:31 pm

si ce ne sono un botto che han fatto ste truffe, ma alla fin cavoli loro.. l problema è che escono con materiale serissimo a 2 soldi!
io tra agenzia delle entrate e spese varie sto pensando seriamente di chiudere e lavorare da solo.. come fonico.. quelli che usano i beringer e le lombardi degli anni 70 non fanno danno ai service seri, ma lo fa chi ha un service serio che scende il culo..
Francesco Contino
francescocontino
 
Messaggi: 210
Iscritto il: ven gen 06, 2012 11:39 pm

Re: Crolla il palco della Pausini

Messaggiodi francescocontino » gio mar 29, 2012 9:35 pm

dopo un bel po di ore su google news e un po di siti, usando tra le parole chiave crollo paco, stage collpse, incidenti concerti ecc, non c'è UNA e dico UNA notizia in cui un "service" behringer e bimbo minchia abbia causato incidenti, ne lievi e ne gravi...
quindi, una bella mano sulla coscienzadei cosidetti "grandi" ci vorrebbe.. io sono medio.. e regolare.. e sopratutto con il culetto verginello!
Francesco Contino
francescocontino
 
Messaggi: 210
Iscritto il: ven gen 06, 2012 11:39 pm

Re: Crolla il palco della Pausini

Messaggiodi m.paolo » gio mar 29, 2012 10:13 pm

Francesco : ciò che dici è vero sul service piccolo, ma è altrettanto vero che il piccolo in alcune situazioni deve mettersi da parte. Es, se al piccolo arriva una scheda tecnica da rispettare questi non lo fanno, tu che sei attrezzato fai il lavoro. Come si stanno mettendo le cose gli organi addetti al controllo lo fanno, e non scherzano. Chi arriva con materiale nuovo a prezzi stralciati, o è pieno di scadenze, oppure ha vinto alla lotteria. Poi ti controllano e se non sei in regola altro che audio e luci, ti fanno un Cu..! Il problema grosso è chi si mette a fare i miracoli senza competenza. Ma nel nostro settore se non hai competenza ti bruci subito. La sicurezza è fondamentale nel nostro settore . Se lavori in regola vai avanti, altrimenti meglio rinunciare, che rischiare la pelle di qualcuno . Chi lavora non può imbrogliare una produzione si. Tanto loro ragionano in questo modo: ho un tot di soldi per allestire uno spettacolo, chiedo i preventivi sullo stesso materiale, chi mi chiederà di meno mi fa il lavoro. Ma una grossa produzione chiede materiale e tecnici competenti e professionalmente preparati. Ti assicuro che i tecnici non rischiano mai ne per loro ne per il pubblico, purtroppo la disgrazia può capitare, la colpa è da verificare . Ma non azzardiamo!
Paolo Monaco
m.paolo
 
Messaggi: 311
Iscritto il: sab gen 24, 2009 7:39 pm

Re: Crolla il palco della Pausini

Messaggiodi francescocontino » gio mar 29, 2012 10:29 pm

m.paolo ha scritto: Chi arriva con materiale nuovo a prezzi stralciati, o è pieno di scadenze, oppure ha vinto alla lotteria.
o non hanno pagato il materiale e non pagheranno i dipendenti..

x un piccolo service improvvisato, credo che se porta roba non adeguata alla scheda tecnica sia facilmente verificabile.. e comunque FA DANNO a chi lo paga, perchè fa far brutta figura allo spettacolo.. e quindi rischia di essere contestato e escluso, nonchè sputtanato..

un grosso che ti da un meyer a 2 euro all'organizzatore fa comodo, e rovina il mercato...

uno che prende per 50 date per esempio 100000 euro dovrebbe far capire che un ring da tot metri quadrati ha bisogno di torri enormi, qualcuno si ricorda il tour degli u2? un camion per ogni pezzo della truss che sorreggeva la copertura.. se i soldi non bastano, ti tocca il ring piccolo!!!
non lo dice il dottore che se la cantante non ha sulla capoccia 120 teste beam il concerto esce male.. se proprio vuole pure 500 teste beam che LE PAGHI QUANTO VALGONO!!! così oltre che il facchino prestato dalla ditta TRASLOCHI E TRASPORTI, a ddu euro possa affiancare ai facchini del personale qualificato addetto alla zicurezza che controlli perbene le operazioni di montaggio.. perchè errare umano est.. e svendere il culo di umano ha ben poco.. così come quello col behringer non puo sonorizzare lo stadio di san siro, il mega service non può vendere il suo lavoro a 4 soldi.. se la mette nel culo da solo, e lo mette in quello dei medi... che per campare devono metterlo in quello dei behringer user..
Francesco Contino
francescocontino
 
Messaggi: 210
Iscritto il: ven gen 06, 2012 11:39 pm

Re: Crolla il palco della Pausini

Messaggiodi Bonfadini Manli » ven mar 30, 2012 5:27 pm

riposto l'articolo qui: è il nocciolo della questione
http://milano.corriere.it/milano/notizi ... 2409.shtml
L'ALLARME - Tanto che il direttore del Dipartimento di prevenzione medica Susanna Cantoni ha chiesto un incontro con il Comune per discutere della questione, e il direttore generale dell'Asl Walter Locatelli ha scritto una lettera indirizzata al sindaco della metropoli lombarda Giuliano Pisapia e all'assessore Granelli. «I recenti tragici eventi accaduti durante la fase di montaggio di palchi e strutture per pubblici spettacoli - si legge nella missiva - hanno messo in evidenza la precarietà e la pericolosità di queste situazioni e la mancanza di un quadro normativo di riferimento chiaro ed esauriente. Pur trattandosi di allestimenti che sono soggetti a preventiva autorizzazione delle Commissioni di vigilanza, non sono chiaramente definite le competenze delle Commissioni stesse e dei diversi componenti». Più precisamente «non sono tuttora individuate le specifiche competenze dei diversi enti/professionisti facenti parte della Commissione comunale di vigilanza e non è ancora adesso chiaro chi debba esprimersi sulla sicurezza delle strutture temporanee, delle attrezzature utilizzate e degli impianti installati».

IL COMUNE - Il Comune ha risposto con un comunicato : «Questa amministrazione - si legge - è ovviamente convinta che serva l’apporto di tutti su un tema così delicato e prioritario qual è quello della sicurezza nei cantieri temporanei per gli spettacoli pubblici, ed è disponibile a confrontarsi con Asl per chiarire ruoli e competenze proprie di ciascuna istituzione».
...paura eh?
Manlio Bonfadini
Bonfadini Manli
 
Messaggi: 765
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:01 pm

PrecedenteProssimo

Torna a Services e Dintorni...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

apri »