Progetto pulsantiera Freestyler HOMEMADE

Forum dedicato alle richieste di informazioni di base nel mondo dell'illuminotecnica

Moderatori: pannokia, Bufalo

Progetto pulsantiera Freestyler HOMEMADE

Messaggiodi AlbyGal » dom gen 06, 2013 7:32 pm

Ciao, siccome non avevo niente da fare durante le vacanze di Natale e dopo aver rotte le... ai miei di prendermi uno scanner ho trovato un Eurolite TS7-B a pochi soldi...
E che ci abbino?! Una USB-DMX che dovrei prendere il mese prossimo...
Ma io voglio sempre portarmi avanti, quindi con un po' di ingenio mi è venuto in mente un vecchio volante USB per giocare corredato di pedali... Lo provo e chissà come mai ;) non funzionava lo sterzo: buona causa per smontarlo!!!
Apro e mi trovo la solita scheda con una trentina di cavi che vanno e vengono... Capisco un attimo la scheda (Prima volta che ci provavo ovviamente, studio grafico, non elettronico!) e qualcuno dal cielo me l'ha fatte capire :) e dopo vari test (un pomeriggio e una sera/notte) arrivo alla conclusione che se chiudo con un cacciavite un TOT circuito al pc arriva un TOT comando (nel gioco mi accendeva e spegneva il motore del camion :lol: )... alla fine l'ho smontato e un'altra genialata (a mio parere, sicuramente sbagliatissimo) ho iniziato a dissaldare dalla 1^ scheda i fili tenendoli segnati...
Adesso mi ritrovo un ammasso di un sacco di cavi e apro Freestyler e contento mappo tutto... DELUSIONE! Non funzionava NULLA! Non si mappavano e non funzionava un emerito...
Allora IDEA! Un programma che mappi esternamente (Io ho utilizzato JoyToKey utilizzato per videogiochi che non permettono l'uso di volanti, Joystick ecc...) allora mi metto lì capisco il software e inizio a mappare, su 38 cavi ne funzionano 6! (a sufficienza per lo scanner)... A
Apro Freestyler a con grandissima autostima (scusate ma sono felice) mi metto a fare dei ponti sui cavi della scheda rimasti... entra mio papà e mi dice "Brucia il computer che dopo vedi dove te la metto la scheda" e però FUNZIONA!!! Adesso devo solo prendere una scatola e dei pulsanti e saldare il tutto...
So che avrete detto "ti compravi una centralina ed era meglio" però a me le cose già pronte sinceramente non piacciono (tralasciando la spesa maggiore...)
Insomma, avrò la mia bella pulsantiera piena di orgoglio che spero funzionerà a dovere (di certo non come una professionale) però calcolando che lo userò per feste con amici è già tanto avere il DMX ;)

APPENA avrò tutto apposto farò un video volentieri
Spero di non avervi stufato con le mie "lagnose lagne" (cit. sig. Burns - I Simpson) e magari di arricchire la mia piccola (anzi piccolissima) esperienza in campo elettrico o chiamatelo come volete...
BUON PROSEGUIMENTO!
Alberto Galelli,

abbiate pazienza di me: ho 16 anni!!!
AlbyGal
 
Messaggi: 54
Iscritto il: dom giu 24, 2012 1:23 am

Re: Progetto pulsantiera Freestyler HOMEMADE

Messaggiodi AndreaC » lun gen 07, 2013 1:30 pm

Non c'è niente di meglio che imparare smanettando con le proprie mani, studiare, capire e purtroppo a volte... rompere le cose.
In bocca al lupo!
Vedo che usi Freestyler e probabilmente avrai optato per l'acquisto di una Enntec Open o una scatoletta economica.
Considera che per 12 euro potresti avere MagicQ e il cavetto USB-DMX... certo non ci potrai usare Freestyler e le pulsantiere midi, però sarebbe comunque un bel risparmio (visto che hai 15 anni e non credo tu disponga di grandi finanze...).
In questo lavoro la passione è tutto... Continua così!!! ;)

Dimenticavo... la passione è tutto ma ci vuole comunque conoscenza e responsabilità. Quindi smanetta quanto vuoi ma stai attento perchè di tensione si parla (alta o bassa che sia) e con la corrente elettrica si muore!
Se proprio devi, magari le cose pericolose falle fare a gente (conoscenti, amici) che è formata e ha tutto in regola per farle!
Ciao :)
Andrea Croce - Tecnico commerciale per X-Treme, Peeckersound
Avatar utente
AndreaC
 
Messaggi: 506
Iscritto il: mar ago 07, 2007 12:18 pm
Località: Sound Corporation - Reggio Emilia

Re: Progetto pulsantiera Freestyler HOMEMADE

Messaggiodi AlbyGal » lun gen 07, 2013 3:32 pm

Avevo optato per MacicQ... solo che a parte dopo l'utilizzo di 5 ore continue è da riavviare che però non sarebbe stato un grosso problema, solo che con MagicQ non mi trovo... non so come mai


PS grazie dei consigli ;)
Alberto Galelli,

abbiate pazienza di me: ho 16 anni!!!
AlbyGal
 
Messaggi: 54
Iscritto il: dom giu 24, 2012 1:23 am


Torna a Luce Basic

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti

apri »