Macchina per effetto neve

Forum dedicato alle richieste di informazioni di base nel mondo dell'illuminotecnica

Moderatori: pannokia, Bufalo

Macchina per effetto neve

Messaggiodi tobam » lun mar 04, 2013 3:10 pm

Per l'allestimento di uno spettaocolo teatrale stiamo valutando l'acquisto di una macchina per la neve da utilizzare dietro la scenografia in modo che dalle finte finestre il pubblico veda l'effetto neve.
Ora, non avendo mai provato una macchina per la neve, mi chiedo se una macchina per la neve di piccole dimensioni possa essere adatta allo scopo, in particolare, per una copertura di circa 20-30 mq che tipo di modello posso prendere in considerazione. Inoltre mi chiedevo se la stessa possa essere utilizzata in ambienti chiusi (teatri, sale polivalenti) e se il prodotto utilizzato possa lasciare residui a terra che possano danneggiare o rendere scivoloso il pavimento. Considerando che la macchina dovrebbe funzionare per circa due ore filate, quanto può durare il liquido utilizzato?
Grazie per i sempre preziosi consigli.

Marco T.
Marco
tobam
 
Messaggi: 13
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:01 pm

Re: Macchina per effetto neve

Messaggiodi Agatino » mar mar 05, 2013 3:25 pm

Ciao Marco.

Da come ho capito la macchina per la neve la metterai dietro la scenografia con il getto tangenziale alla scena.
Se è così dovresti tenere in considerazione la lunghezza massima tra la macchina della neve e l'ultima finestra da "innevare". Se è molto lontana rischi di avere pochi fiocchi sulla finestra oppure rischi di vederli muversi in orizontale anziche in verticale (come dovrebbe essere una nevicata). Dovresti mettere due macchine ai lati della scenografia puntate con lo pruzzo verso l'alto (a 45°) in modo che sfrutti la caduta dei fiocchi e l'effetto è sicuramente migliore.

Poi devi considerare che le normali cineserie fanno il loro ma a livello di rumore sono una cosa terrificante soprattutto se poi le devi usare 2 ore continuate!!!

A livello di "sporcizia" considerando 2 ore di utilizzo la parte interessata sicuramente risulterà bagnata e particolarmente scivolosa. Per quanto riguarda poi le 2 ore di autonomia quelle "cinesi" (o in generale le piccoline) hanno un serbatoio che non riesce a manternerti quel tempo. Ti converrebbe comunque in qualsiasi caso allungare il tubo della pompa e far pescare il tutto da un serbatoio più grande adattato.
Cristian Barca
Agatino
 
Messaggi: 301
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:02 pm


Torna a Luce Basic

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

apri »