Consiglio dimensionamento finale per subwoofer

Forum dedicato al "Sound Reinforcement", ai prodotti e le tecnologie hardware e software per lo spettacolo professionale.

Moderatori: keepsound, hucchio, Bufalo

Consiglio dimensionamento finale per subwoofer

Messaggiodi Marmaja » mer apr 11, 2012 6:57 pm

Ciao a tutti.
Ho recentemente acquistato ad un prezzo irrisorio due subwoofer "a scivolo" (per intenderci come quelli che si vedono in questa foto : http://www.speakerplans.com/index.php?id=myplay_0). Costruiti, se non vado errando, da SEAL (non so nemmeno se l'azienda esista ancora, in realtà). Essendo completamente cancellate le targhette esterne con i dati tecnici, li ho aperti ed ho constatato che montano il woofer L15P200AK della RCF (qui le specifiche : http://www.rcf.it/products/precision-tr ... /l15p200ak ).
Essendo purtroppo un po' digiuno di impianti passivi (ho sempre lavorato in service con impianti attivi et simila...) ho cercato di basarmi un po' sul buon senso e un po' sui ricordi scolastici da perito elettronico per ipotizzare il corretto dimensionamento di un amplificatore adeguato a pilotarli nel migliore dei modi. So bene che non esistono assolutismi riguardo a questo argomento, comunque di primo acchito, trattandosi di woofer dichiarati 800W RMS / 1600W program, l'istinto mi porterebbe a pensare di applicare ad ogni sub un fiunale da circa 1600W RMS... però qui sorge il primo dilemma : va da se che applicando una potenza del genere diventi necessario l'uso di un limiter, che, però, mi tocca confessare, non saprei proprio come tarare.
Sinceramente me ne sto andando un po' in confusione, e qualche consiglio da persone più esperte mi aiuterebbe non poco!

Aggiungo che, tra il mio materiale dispongo dei seguenti finali : Peavey PV2600 (credo inadatto, visto che eroga 550W+550W a 8 Ohm oppure 1800W in bridge a 8 Ohm) e un QSC USA 1300 (forse più adatto a pilotare un singolo sub, dal momento che in bridge a 8 Ohm viene dichiarato 1300 W).

Mi scuso in anticipo per la prolissità e ringrazio chiunque avesse tempo e voglia di darmi qualche consiglio.

Emiliano
Emiliano Tanzi
Marmaja
 
Messaggi: 9
Iscritto il: lun apr 27, 2009 1:53 pm

Re: Consiglio dimensionamento finale per subwoofer

Messaggiodi Bonfadini Manli » gio apr 12, 2012 2:24 pm

Devi convertire la potenza (o meglio la tensione) che sopporta l'altoparlante in dBu e sottrarre il gain dell'ampli.
Peavey=gain 32;QSC=gain 34 (dai data sheets).
Nel caso specifico (usando gli ampli a ponte) devi però aggiungere altri 6dB.
Dovrebbe venir fuori:
Con Peavey limiter RMS=14,27 dBu; limiter program=17,27 dBu
Con QSC limiter RMS=12,27 dBu;limiter program=15,27 dBu
c'è un fogliolino Excel qui:

http://www.turbosound.com/upload-files/ ... sp/dsp.xls
Allegati
dBu.jpg
dBu.jpg (6.89 KiB) Osservato 5577 volte
VRMS.jpg
VRMS.jpg (6.13 KiB) Osservato 5577 volte
VProg.jpg
VProg.jpg (5.64 KiB) Osservato 5577 volte
Manlio Bonfadini
Bonfadini Manli
 
Messaggi: 765
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:01 pm

Re: Consiglio dimensionamento finale per subwoofer

Messaggiodi Marmaja » gio apr 12, 2012 5:03 pm

Azz... questa sì che è una info come si deve! Adesso corro a recuperare un limiter e faccio delle prove.
Grazie anche per il foglio excel e le formule.
Sei stato gentilissimo e di grande aiuto. Appena avrò occasione di testare il tutto vi faccio sapere come va.

Grazie ancora!
Emiliano Tanzi
Marmaja
 
Messaggi: 9
Iscritto il: lun apr 27, 2009 1:53 pm

Re: Consiglio dimensionamento finale per subwoofer

Messaggiodi Marmaja » gio apr 12, 2012 5:48 pm

Ancora una cosa, che dall'entusiasmo stavo dando per scontata : ponendo di recuperare un limiter e settandolo correttamente come mi hai mostrato, usare questi ampli per amplificare i sub posso considerarlo un ripiego o comunque può essere una soluzione più o meno definitiva (ovviamente pensavo di munirmi quanto meno di due finali uguali, ma nell'immediato non mi è possibile)?

Ciao e grazie di nuovo!
Emiliano Tanzi
Marmaja
 
Messaggi: 9
Iscritto il: lun apr 27, 2009 1:53 pm

Re: Consiglio dimensionamento finale per subwoofer

Messaggiodi Bonfadini Manli » ven apr 13, 2012 1:02 pm

..ehm..
Bonfadini Manli ha scritto:Dovrebbe venir fuori:Con Peavey limiter RMS=14,27 dBu; limiter program=17,27 dBuCon QSC limiter RMS=12,27 dBu;limiter program=15,27 dBu

scusa ma stavo facendo parte dei calcolini su un .xls e il resto a mente che era impegnata a sberciare su Skype..
la somma dei 6 dB in modalità bridge diventa in realtà una differenza..
allego una paginetta (spero leggibile) e dovrebbe essere tutto chiaro
enjoy
Allegati
Limiti.jpg
Limiti.jpg (143.07 KiB) Osservato 5499 volte
Manlio Bonfadini
Bonfadini Manli
 
Messaggi: 765
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:01 pm

Re: Consiglio dimensionamento finale per subwoofer

Messaggiodi Marmaja » ven apr 13, 2012 1:33 pm

Yes! Completissimo ed esaustivo, sei un grande!

Grazie ancora
Emiliano Tanzi
Marmaja
 
Messaggi: 9
Iscritto il: lun apr 27, 2009 1:53 pm

Re: Consiglio dimensionamento finale per subwoofer

Messaggiodi Bonfadini Manli » ven apr 13, 2012 1:44 pm

Marmaja ha scritto:sei un grande
..insomma..1,70m*65Kg..grazie comunque!
spero che nel frattempo gli esperimenti con dei dati farlocchi non abbiano prodotto del fumo (gassoso).
L'ideale (se devi comperare degli ampli apposta) sarebbe calcolare bene cosa usare senza avere la necessità del limiter (lascia comunque del margine)..trovare cioè la combinazione tra potenza applicabile e gain (che puoi variare,ovviamente solo in negativo, dalle manopole del "volume").
Manlio Bonfadini
Bonfadini Manli
 
Messaggi: 765
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:01 pm

Re: Consiglio dimensionamento finale per subwoofer

Messaggiodi Bonfadini Manli » ven apr 13, 2012 1:54 pm

Bonfadini Manli ha scritto:che puoi variare,ovviamente solo in negativo, dalle manopole del "volume").
..per capirci: se abbassi la manopola, alzi la sensibilità necessaria per ottenere la stessa potenza e indirettamente il gain.
Questa è una delle caratteristiche degli ampli-pro rispetto agli hi-fi nei quali il guadagno non è costante.
Ciao!
Manlio Bonfadini
Bonfadini Manli
 
Messaggi: 765
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:01 pm

Re: Consiglio dimensionamento finale per subwoofer

Messaggiodi Marmaja » ven apr 13, 2012 2:11 pm

Tranquillo, non ho ancora sperimentato!
In realtà vorrei solo sentirlo suonare, visto che di lavori non se ne vedono all'orizzonte (dicono che chiedo troppo... mah...). Anche io pensavo di prendere degli ampli adeguati così da non impazzire troppo (comunque aver capito tutto il discorso mi rimarrà senz'altro utile se mi si dovesse ripresentare un caso del genere),e , come dicevo, per avere la soddisfazione di provare il mio "nuovo" impianto al completo!

Se posso abusare ancora della tua pazienza, mi potresti consigliare, secondo la tua esperienza, degli ampli indicati per il caso (anche solo una vaga idea, ora con gli strumenti che mi hai passato già capisco un po' meglio come muovermi nella scelta)? Magari non proprio nella fascia bassa-bassa, ma nemmeno costi stratosferici (tipo LAB e simili... non credo di aver bisogno di quel livello di eccellenza!). Io intanto mi sto scaricando un bel po' di datasheet di finali che potrebbero fare al caso mio, però se hai qualcosa da consigliare, sono tutt'orecchi.

Ciao e grazie
Emiliano Tanzi
Marmaja
 
Messaggi: 9
Iscritto il: lun apr 27, 2009 1:53 pm

Re: Consiglio dimensionamento finale per subwoofer

Messaggiodi Marmaja » ven apr 13, 2012 2:17 pm

[/quote]..per capirci: se abbassi la manopola, alzi la sensibilità necessaria per ottenere la stessa potenza e indirettamente il gain.
Questa è una delle caratteristiche degli ampli-pro rispetto agli hi-fi nei quali il guadagno non è costante.
Ciao![/quote]

Chiaro, non è il tipico "rubinetto del volume" ;) dell'ampli dello stereo... certo che da come mi hanno viziato negli ultimi anni con impianti attivi, DSP e compagnia bella, mi sto dimenticando i fondamentali per strada... :(
Emiliano Tanzi
Marmaja
 
Messaggi: 9
Iscritto il: lun apr 27, 2009 1:53 pm

Prossimo

Torna a Audio Pro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

cron
apri »