requisiti per omologazione quadro

Forum dedicato...

Moderatori: keepsound, Bufalo

requisiti per omologazione quadro

Messaggiodi lorango » gio set 24, 2009 1:27 pm

Gentili amici di questo forum,
non sò se l'argomento a seguire è pertinente a questo forum , se non lo fosse vogliate perdonare l' intromissione
comunque...
sono approdato nel mondo del service perchè appassionato di musica , la mia attività precedente era l' elettricista.Ho acquisito quindi le varie abilitazioni per lavorare con l' energia elettrica in genere , ad oggi comunque non mi è del tutto chiaro se con i miei requisiti mi posso costruire ed omologare un quadro elettrico.Parlando con i miei colleghi non sono comunque riuscito ad avere chiarimenti a tal proposito.Sul mio camerale alla voce abilitazioni viene riportato quanto segue:
L' impresa, ai sensi della legge 5 marzo 1990 n. 46 recante norme per la sicurezza degli impianti, è abilitata, salvo le eventuali limitazioni più sotto specificate , all' istallazione , alla trasformazione,all'ampliamento ed alla manutenzione degli impianti di cui all' art,1 della legge n.46/1990 come segue:
1) lettera A
per gli impianti di produzione,di trasporto,di distribuzione e di utilizzazione dell' energia elettrica all' interno degli edifici a partire dal punto di consegna dell' energia fornita dall' ente distributore.
2) Lettera B
per gli impianti radiotelevisivi ed elettronici in genere , le antenne e gli impianti di protezione da scariche atmosferiche.
limitatamente a :elettronici in genere.
Provincia : MI
data accertamento 04/12/2002
ente: Albo artigiani
OK, sembrerebbe che la voce trasporto e distribuzione si riferisca anche a quadri elettrici ma i miei dubbi si concentrano su : all'interno degli edifici , e all'aperto ?
e... che significa limitatamente a "elettronici in genere " ???
Un' impianto di distribuzione audio lo devo considerare elettronico ? mentre uno luci elettrico ? un faro motorizzato si differenzia da un par ?
Vi sarei grato se qualcuno più esperto mi desse delle delucidazioni a tal proposito
Grazie
Marco
Marco Gilardi
lorango
 
Messaggi: 27
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:02 pm

Re: requisiti per omologazione quadro

Messaggiodi lucam » gio lug 29, 2010 11:17 pm

per quanto riguarda le abilitazioni puoi certificare tutti gli impianti che non superano i 6 kw e la superfice minore a 200mt per tutto il resto ci vuole un progetto redatto da un ingegnere, quindi bisogna vedere del quadro che uso ne fai.
Luca Michetti
lucam
 
Messaggi: 24
Iscritto il: gio gen 21, 2010 11:33 pm

Re: requisiti per omologazione quadro

Messaggiodi cicciobello » sab lug 31, 2010 8:28 am

Ciao Marco ,
al link sotto ne avevamo parlato
viewtopic.php?f=13&t=2054
per la costruzione del quadro sei abilitato a farlo , ma devi saperlo fare e documentare
all'interno od all'esterno degli edifici non centra niente ,
il quadro elettrico è un componente dell'impianto ,
alla stregua di una spina o di una lampadina
l'unica cosa all'esterno degli edifici per cui non serve dichiarazione di conformità , sono gli impianti di illuminazione stradale
lettera B , per l'abilitazione degli impianti elettronici in genere ,
l'impianto audio è un impianto elettronico
il motorizzato o la par è un componente dell'impianto
la distribuzione del segnale dmx è un impianto elettronico
sei abilitato alla costruzione di tutti gli impianti elettronici meno gli antincendio per i quali serve la lettera G
( grande cazzata perchè associano la parte elettronica all'idraulica )
buon lavoro
Eugenio Nava
Avatar utente
cicciobello
 
Messaggi: 381
Iscritto il: gio nov 01, 2007 12:03 pm


Torna a Consigli, diritti e doveri dei tecnici per lo spettacolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

apri »