SIAE e videoinstallazioni

Forum dedicato...

Moderatori: keepsound, Bufalo

SIAE e videoinstallazioni

Messaggiodi Ummagumma » dom nov 14, 2010 11:19 pm

Ciao a tutti, ho una domanda da fare e spero possiate aiutarmi.
Sono un musicista, non iscritto alla SIAE.
Collaboro da tempo con degli artisti che fanno opere video, di animazione o quant'altro.
Io compongo le musiche dei video.
Ogni volta che i video sono stati presentati nelle mostre, musei, rassegne, ecc, insomma ogni volta che i video vengono esposti pubblicamente, ho sempre scritto la famosa liberatoria siae, nella quale dico che le mie musiche non sono tutelate.

Poniamo che io ora mi iscriva alla siae.
1) Ogni volta che un video viene presentato a qualsivoglia evento, io percepirei dei compensi?
2) Quando l'organizzazione di un qualsivoglia evento video contatta gli artisti con cui collaboro, il fatto che io sia iscritto alla siae potrebbe essere un problema?
3) Chi si occuperebbe comunque del permesso siae, in ogni caso gli organizzatori dell'evento o gli artisti con cui collaboro?
4) dal momento in cui le mie opere sono tutelate, che cosa devo richiedere ogni volta che i video vengono divulgati? Devo richiedere il borderò ogni volta?

Avevo detto una domanda, ne ho fatte quattro e ne avrei ancora...
Scusate la prepotenza e grazie
Marco Scattolini
Ummagumma
 
Messaggi: 4
Iscritto il: dom nov 14, 2010 10:58 pm

Re: SIAE e videoinstallazioni

Messaggiodi Audi0man » ven gen 28, 2011 12:00 pm

La siae tutela le opere ad essa iscritte.

Dal momento che ti iscrivi alla siae e che depositi le tue opere, quando vengono eseguite deve essere compilato un borderò (spesso non serve se si tratta solo di musica di sottofondo), ma COMUNQUE vanno pagati i diritti, che poi verranno in parte redistribuiti agli autori.

In pratica, se durante una mostra prima non si pagava alcunchè di siae, dal momento che sei registrato DEVE essere pagata, e poi parte dei proventi arriveranno nelle tue tasche.

Da notare che le cose cambiano notevolmente se l'ingresso alla mostra è a pagamento: in quel caso ci sarà un notevole supplemento per la musica di sottofondo (sottofondo musicale risulta un valore aggiunto alla mostra).

Tieni presente che, proprio nelle mostre spesso utilizzano musica ROYALTY FREE proprio per evitare il salasso siae, e in quel caso le tue opere potrebbero essere scartate.
Augusto Gregori
Audi0man
 
Messaggi: 479
Iscritto il: ven apr 16, 2010 12:11 am

Re: SIAE e videoinstallazioni

Messaggiodi keepsound » gio feb 24, 2011 8:28 pm

Deposita comunque i tuoi brani, almeno ne puoi dimostrare la paternita'.
Vedi qui:
http://www.creativecommons.it/
Ciao
Italo Lombardo
Avatar utente
keepsound
 
Messaggi: 3857
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:01 pm
Località: La Spezia

Re: SIAE e videoinstallazioni

Messaggiodi Audi0man » gio feb 24, 2011 9:20 pm

Concordo con te keep, al 100 % !
Augusto Gregori
Audi0man
 
Messaggi: 479
Iscritto il: ven apr 16, 2010 12:11 am


Torna a Consigli, diritti e doveri dei tecnici per lo spettacolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

apri »