Normativa

Forum dedicato...

Moderatori: keepsound, Bufalo

Normativa

Messaggiodi angelo1985 » lun feb 04, 2008 9:01 pm

Salve a tutti. In questi giorni mi sto dedicando anche a livello universitario a tutto quello che riguarda la normativa e la messa in regola di un service. Avrei necessità di sapere da voi quali sono i riferimenti normativi per quanto riguarda i service?
Che cosa bisogna avere per essere in regola?
Per quanto riguarda le norme elettriche???

GRAZIE del vostro aiuto!
Angelo Macerata
angelo1985
 
Messaggi: 53
Iscritto il: gio nov 01, 2007 1:44 am

Re: Normativa

Messaggiodi DOBERMAN » mar feb 05, 2008 9:43 am

Ciao Angelo,
scusa il mio sarcasmo,
ma non troverai nessuno in questo forum,dai commercialisti,studi notarili e consulenti del lavoro che ti possa dare una mano.
E sfido chiunque a dimostrare il contrario.
Ti chederai allora:ma tu come fai ad essere "legalmente" operativo?!
..semplicemente interpreto le normative...e pago le tasse naturalmente!
Fidati!..non avevi altri argomenti da svolgere!
Tanta felicità e fortuna.
Maurizio.
Maurizio Beltramin
DOBERMAN
 
Messaggi: 76
Iscritto il: ven gen 18, 2008 9:29 am

Re: Normativa

Messaggiodi angelo1985 » mar feb 05, 2008 4:21 pm

Bè... questo l'ho capito... ma allora perchè non ci diamo una mano insieme cercando di fare un lavoro organico cercando realmente di capire insieme quello che bisogna avere per poter davvero lavorare.
Tu mi dici: "interpreto le normative", quali normative?!? Ci dovranno allora essere delle norme di riferimento, partiamo almeno da quelle!
Angelo Macerata
angelo1985
 
Messaggi: 53
Iscritto il: gio nov 01, 2007 1:44 am

Re: Normativa

Messaggiodi deej » gio mar 13, 2008 11:01 pm

Salve, da una parte " Doberman " ha ragione quando dice " interpretare la norma" difatti il mio primo commercialista mi fece una registrazione sotto la voce, mi pare : "Attività diversa ed occasionale" quindi pagavo solo IVA senza contributi ed altro ma se hai un volume d'affari basso.
" Attività di noleggio sta ad indicare che tu dai ad un'altra persona la tua attrezzatura in nolo senza che la monti e la gestisci quindi non necessita la tua presenza sul palco."
Il secondo commercialista invece, ha utilizzato un'altra voce dove ( superando anche il volume d'affari ) inizi e paghi IVA , contributi INAIL, INPS,... e se ti va bene ti restano i soldi per una pizza !
Ma in questo caso la mia attività non si ferma nel solo noleggio ma faccio anche installazione ed uso della MIA attrezzatura.
Certo devi avere anche i titoli scolastici per farlo !
Alcuni documenti basilari sono : registrazione camera di commercio e relativa P.IVA, dichiarazione di utilizzo ed ubicazione di deposito commerciale e relativa abilitazione d'idoneità rilasciata da ufficio tecnico.
abilitazione alla 46/90 per l'installazione.
Corso della 626.
E ..... coscienza quando monti un impianto !!
Mi auguro che riuscirai a concludere il tuo lavoro, magari un giorno lo pubblicherai sul forum e... credimi sarà molto utile a tutti, specie a quelli che non pagano le tasse !
Ps. puoi inserire anche le sanzioni che ci sono quando si disattende alle normative !
Spero di averti dato un " Input".
ciao.
marco Alati
deej
 
Messaggi: 28
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:01 pm

Re: Normativa

Messaggiodi alessandro » dom mar 16, 2008 7:25 pm

La normativa ellettrica di riferimento per il service è la Legge 46/90 sostituita dal DM 22.01.08 n. 37. Il service in quanto installatore e non semplice noleggiatore, è una ditta che deve essere abilitata secondo le leggi di cui sopra e a fine installazione, e comunque prima dell'inizio dello spettacolo, deve essere rilasciata la dichiarazione di conformità con tutti gli allegati (progetto, per gli impianti con obbligo di progetto, relazione tecnica, tipologia dei materiali installati, ecc. ecc.) a firma del titolare del service e del responsabile tecnico
Alessandro Alì
alessandro
 
Messaggi: 166
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:01 pm


Torna a Consigli, diritti e doveri dei tecnici per lo spettacolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

apri »