Pro Tools vs Logic Studio 9

Forum dedicato al mondo, ai prodotti, alle tecnologie hardware e software ed ai metodi di lavoro nella "Registrazione in Studio".

Moderatori: keepsound, Bufalo

Pro Tools vs Logic Studio 9

Messaggiodi FabiLiba » mar dic 22, 2009 10:32 pm

Opinioni personali.. dovete scegliere un software per il vostro studio.. su quale puntate? E soprattutto.. perchè? Attualmente utilizzo Logic Studio 9, ma molti mi fanno delle osservazioni e cercano di "convincermi" a passare a Pro Tools.. Mi vale la pena secondo voi investire nel cambiare software (e hardware, visto che la mia scheda Focusrite, non penso sia compatibile)? Con Logic Studio mi trovo molto bene ed è anche estremamente affidabile. Cosa mi potrebbe offrire di più Pro Tools?
Fabio Libardi
Avatar utente
FabiLiba
 
Messaggi: 430
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:02 pm
Località: Levico Terme (TN)

Re: Pro Tools vs Logic Studio 9

Messaggiodi keepsound » mer dic 23, 2009 11:06 am

No, la tua scheda non e' compatibile e il fatto che sia una Focusrite non e' indice di qualita' perlomeno lo e' quanto le altre. Anche il vecchio controller Digidesign usava pre Focusrite, ma non era niente di che.

Apple invece non sviluppera' piu' il Logic, si dice che questa sara' l'ultima versione.

Logic e' un ottimo strumento x la produzione musicale, ma il ProTools 8 ormai non e' da meno.

Logic comunque vede hardware Digidesign, quindi potrai continuare ad usarlo anche se passi a PT.

Se vuoi fare audio recording-editing-video postpro in maniera seria e professionale dovrai per forza passare a ProTools, se sei contento resta con Logic.

Conosco produttori che son passati a PT, sia da Logic, Cubase, Acid e quant'altro, che non tornerebbero piu' indietro.
Continua invece l'uso di Live, potente strumento creativo, il quale comunque puo' continuare ad essere usato in PT quasi come fosse un plug-in, cosi come anche Reason.

Io fossi in te passerei a una Digi003 continuando ad usare Logic 9 e passando gradualmente a PT 8, vendendo la Focusrite

Ciao
Italo Lombardo
Avatar utente
keepsound
 
Messaggi: 3857
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:01 pm
Località: La Spezia

Re: Pro Tools vs Logic Studio 9

Messaggiodi FabiLiba » mer dic 23, 2009 12:43 pm

Ciao Keep! Prima di tutto ti ringrazio per la risposta velocissima.. Però ho ancora dei dubbi.. Ti spiego meglio la mia situazione: uso una Saffire Pro 40 con dei pre esterni.. Quindi i pre non li uso ed i convertitori non mi sembrano così male.. (non linciarmi se ho detto un'eresia..) Anche perchè ho sentito parlare molto bene dei convertitori Apogee o RME, ma mai delle schede Digi 003..

Parlando di software, che è la parte fondamentale del thread:

"Se vuoi fare audio recording-editing-video postpro in maniera seria e professionale dovrai per forza passare a ProTools"

Cosa mi offre esattamente in più il PT rispetto al Logic? Attualmente lavoro con Logic, Waves Diamond ed i reverb CSR. Dove esattamente avrei dei vantaggi passando ad un sistema ProTools? Nella qualità dei plug-in (non penso perchè uso dei Waves)? Nel velocizzare il lavoro? Nella qualità del bounce?

Perchè la spesa non sarebbe eccessiva.. ho visto che si trovano delle Digi 003 Rack usate attorno ai 700€ (con il ProTools ed i plug-in Factory compresi).. solo che stavo cercando di capire se sarebbe realmente un buon investimento e quali vantaggi mi porterebbe..

Grazie ancora e buon lavoro
Fabio Libardi
Avatar utente
FabiLiba
 
Messaggi: 430
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:02 pm
Località: Levico Terme (TN)

Re: Pro Tools vs Logic Studio 9

Messaggiodi keepsound » mer dic 23, 2009 2:32 pm

La differenza piu' sostanziale e' che la Digi003 ha il WordClock I/O, e questo fa la VERA differenza nel momento in cui ci colleghi un generatore WC esterno, tipo un BigBen Apogee, o altre macchine digitali dotate di WC in.
I chip di conversione sono probabilmente gli stessi che si trovano nella Sapphire, sarebbe da controllare, ma visto i prezzi presumo siano la stessa roba. Come pre puoi sempre continuare ad utilizzare i tuoi esterni.
Inoltre ha una doppia uscita control room, molto comoda se hai due sistemi di casse monitor.

In quanto ai plugs waves, se hai gli originali puoi usarli anche in PT
E comunque puoi continuare a lavorare con Logic anche con hardware Digi 003

La differenza di lavoro Logic vs PT potrai vederla solo lavorandoci, soprattutto per cio' che riguarda l'editing e l'automazione.

Per il resto guardati i tutorials sul sito Digidesign, molto istruttivi.

In quanto alla qualita' dei bounces secondo me sono piu' accurati.
Per capirlo l'unica e' provare. Ti ricordo che il bounce su ProTools si puo' fare solo in tempo reale.

Per cio' che riguarda il video per avere una buona funzionalita' c'e' da aggiungere il DV toolkit che non e' a buon prezzo, ma offre anche molto
http://www.digidesign.com/index.cfm?lan ... temid=4898
( nota bene, editi e mixi audio su video track con sincronizzazione a video time code a feets e frame, oltre alla gestione dei files OMF e altri, per editare video e gestire effetti video conviene usare altri softwares, tipo Final Cut Pro o Avid Media Composer (meglio, one world one people)

Ciao
Italo Lombardo
Avatar utente
keepsound
 
Messaggi: 3857
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:01 pm
Località: La Spezia

Re: Pro Tools vs Logic Studio 9

Messaggiodi keepsound » mer dic 23, 2009 9:11 pm

Al posto di un BigBen Apogee ci puoi mettere quesro

http://www.blacklionaudio.com/Products/ ... +Clock+mk2
Italo Lombardo
Avatar utente
keepsound
 
Messaggi: 3857
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:01 pm
Località: La Spezia

Re: Pro Tools vs Logic Studio 9

Messaggiodi roosl » ven dic 25, 2009 8:13 pm

quindi con protools le focusrite non vanno assolutamente bene, nessuna versione di PT è compatibile con queste schede?
Domanda, perchè con PT non vanno bene?


Dovendo consigliare una scheda di mediafascia da usare con Cubase, Live e magari in un futuro anche con PT cosa consigliereste?


Robero
Roberto Slivi
roosl
 
Messaggi: 703
Iscritto il: lun nov 16, 2009 4:32 am

Re: Pro Tools vs Logic Studio 9

Messaggiodi keepsound » ven dic 25, 2009 10:18 pm

Non funzionano con ProTools perche' il DAE (Digidesign Audio Engine) non e' abilitato a riconoscere i firmware di schede non proprietarie Digidesign, anche se i chip firewire e l'architettura dsp fossero compatibili.

L'unica interfaccia compatibile con il mondo ProTools e' la M-Audio che e' divenuta proprieta' di Avid e quindi Digidesign.
Per queste schede e' utilizzabile, oltre a tutti i vari softwares audio in commercio come Cubase, Ableton Live etc, anche il Pro Tools M-Powered, non gratuito.
Altrimenti funzionano tutte le schede Digidesign dalla M-Box alla 003 che sono vendute con ProTools LE in bundle gratuito, le quali funzionano comunque anche con tutti gli altri softwares di terze parti, utilizzanti l'audio core Apple o gli Asio driver su pc
Ciao
Italo Lombardo
Avatar utente
keepsound
 
Messaggi: 3857
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:01 pm
Località: La Spezia

Re: Pro Tools vs Logic Studio 9

Messaggiodi Randoservice » mar gen 05, 2010 6:52 pm

Riassunto: se lo studio non ti porta un migliaio di euro al mese , quello che hai è super ok!!!
Buon Anno
Giann
P.S. non me ne voglia Keep, ma dopo i suoi interventi completi al 100%, quasi meglio del libretto di istruzuioni, non rimane che fare qualche battuta goliardica! :lol:
Giannantonio Rando
Randoservice
 
Messaggi: 1258
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:01 pm

Re: Pro Tools vs Logic Studio 9

Messaggiodi keepsound » mar gen 05, 2010 9:11 pm

Ciao Giannantonio,
son d'accordo con te sull'introito/investimento da farsi, ma solo se si pensa di voler acquistare un sistema DAW professionale. Per ProTools quindi andare su un sistema HD, con altre piattaforme magari su convertitori di fascia alta, tipo RME o altre.
Ma per un sistema base continuo a pensare che un ProTools LE con una buona interfaccia, comunque espandibile con pochi ulteriori accorgimenti e ovviamente spesa aggiuntiva, si puo' gia' avere un buon sistema con 1400 € o giu di li, dotata di tutto il necessario per essere produttivi a livello quasi professionale e probti ad un eventuale salto di qualita'

Altre interfacce audio non ti permettono l'uso del PT, anzi ti costringono all'acquisto del pacchetto software (da Logic, il piu' conveniente, a Nuendo, Digital Performer, Sonar) oltre all'acquisto di una qualche interfaccia audio. La spesa complessiva puo' facilmente superare i 1400€ di una Digi 003 completa di software, plugin base, alcuni molto belli, virtual instruments e soprattutto il know out del conoscere l'unico software universalmente riconosciuto come standard in ambito prodessionale.
Il bello e' che una interfaccia Digidesign e' usabile con altri softwares, solo le altre interfacce non sono usabili con ProTools, a parte come detto la M-Audio, ma con costi comunque aggiuntivi.
E con cio' non ho detto che gli altri fanno schifo!!!

Se poi si vuole fare la corsa al ribasso, nulla vieta di usare un sistema operatvo Linux Ubuntu e scaricarsi gratuitamente Ardour...tanto per non essere piu' compatibili con nessuno (intendo dal punto di vista delle sessioni di mix).
Perche' chi fa tutto per se stesso nel proprio home studio puo' usare qualunque cosa, conosco chi ancora usa gli Atari!
Ma non c'e' niente di meglio che farsi una preproduziobe in casa e quando necessario portarsi il proprio HD in uno studio professionale, attaccare l'HD e lanciare la propria sessione, impistare pochi parametri in base alla configurazione hardware dello studio (in genere per il sistema di ascolto foldback dello studio) e aggiungere le tracce necessarie al proprio progetto, salvare, staccare l'HD e tornarsene a casa a finire il lavoro.
Certo, si puo' fare anche con il Logic, solo che non tutti gli studi usano il Logic stessa tua versione, e non tutti usano i tuoi plugins e virtual instruments. E' capitato anche a me in studio avere clienti con progetti su Logic...un casino. Si fa, ma si perde un sacco di tempo, e il tempo e' denaro. Dopo un'esperienza del genere molti clienti sono poi passati a ProTools LE, continuando ad usare il Logic in fase creativa ma per poi farsi i bounce in audio per ProTools.
Ma se parti che non puoi farlo perche' la tua interfaccia non te lo permette, perche' poi spendere di piu' dopo a rincorrere il tempo petso? Io quando do' questi consigli lo faccio perche' so che accade almeno nel 70% dei casi, cerco di prevenire.

E' tutto, happy fania e buoni acquisti!

Ciao
Italo Lombardo
Avatar utente
keepsound
 
Messaggi: 3857
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:01 pm
Località: La Spezia

Re: Pro Tools vs Logic Studio 9

Messaggiodi Randoservice » mar gen 05, 2010 9:28 pm

Hai perfettamente ragione Keep, secondo me la differenza stà nel fatto che chi parte con Protools, ha già un certo tipo di progetto in mente, chi suonicchiando, o iniziando a fare piccoli service e piccole registrazioni, si ritrova interfacce low budget tra le mani, non gli resta che logic per dargli un tocco di professionalità.
Dove lavoro, c'è un piccolo studio che quando è passato al digitale si è fatto una 888 e una 882, a 10 metri c'è una sala prove, dove si fanno piccoli demo al volo hanno una 8 canali, MarkII se ricordo bene, il mio amico non vede l'ora di farsi il mac per poterla gestire con Logic.
Buon Anno
Giann
Giannantonio Rando
Randoservice
 
Messaggi: 1258
Iscritto il: lun giu 25, 2007 6:01 pm

Prossimo

Torna a Studio Pro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

apri »